Preparandoci alla Giornata Mondiale dell’Ambiente il Museo del fiore vi invita tutti a partecipare al secondo BioBliz acustico nazionale con la possibilità per tutti per una intera settimana (a partire dalle ore 20,00 di sabato 13 giugno 2020 e fino alle ore 20,00 di sabato 16 giugno 2020) di ascoltare e registrare e con l’aiuto di esperti determinare i suoni della fauna che ci circonda ovunque ci si trovi, a casa o in montagna, in campagna o al mare.

BioAcustiamo WEEK 2020 è un evento dedicato  al riconoscimento dei versi degli animali e all’ascolto dei paesaggi sonori.


Qui la descrizione dell’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/275249323850654/
Qui le info su bioconservation.it:  http://bioconservation.it/2020/04/19/primo-blitz-bioacustico-notturno/

Tutti i partecipanti potranno inviare una o più registrazioni di versi, suoni, canti ecc. di fauna selvatica insieme ai propri dati (luogo, data, strumento di registrazione) all’indirizzo: info@bioconservation.it; tutti potranno registrare, scegliere i migliori files acustici, inviarli; la massima durata di registrazione è di 1 minuto, ma bastano pochi secondi di registrazione.

Noi siamo pronti. E voi? Un semplice smartphone oppure registratori, microfoni esterni, cuffie antivento, parabole, bat detector, opzioni di registrazione con app da scaricare sul cellulare, software di bioacustica…. qui trovate molte informazioni: http://bioconservation.it/2020/04/25/come-li-registriamo/ 

In famiglia o da soli… se restiamo in silenzio siamo ancora circondati dal suono della natura!

Il Team degli esperti che ci accompagnerà in questa avventura è: http://bioconservation.it/2020/04/28/il-team-di-bioacustiamo/

Abbiamo definito oggi tutti i partenariati e siamo pronti per darvi tutte le informazioni.

Tutti i partecipanti al Secondo Blitz Bioacustico Notturno potranno usufruire di un attestato di partecipazione che da la possibilità di un buono sconto del 10 %, con validità 6 mesi, per l’acquisto di uno strumento bioacustico prodotto da Dodotronic (www.dodotronic.com), dei libri pubblicati da Marco Mastrorilli (https://www.noctuabook.com/) e la riduzione del biglietto d’ingresso al Museo del fiore.