Per la nostra Rubrica??“LA VITA INTORNO AL MUSEO DEL FIORE”??, oggi vi presentiamo: L’ORCHIDE MAGGIORE O ORCHIDE PURPUREA!!!
La Primavera è decisamente la stagione delle orchidee selvatiche, spesso poco conosciute rispetto quelle che coltiviamo nelle nostre case.
Eppure agli occhi più attenti non sfuggiranno le forme meravigliose e i disegni, a volte anche molto particolari, che hanno le specie selvatiche.
La purpurea tra tutte non passa certo inosservata.
Si tratta infatti di quella che ha l’infiorescenza decisamente più grande in Italia, per questo viene chiamata anche orchide maggiore.
I fiori, che vanno dal bianco al porpora, hanno sembianze grossolanamente antropomorfe.
Una curiosità sull’etimologia del genere: deriva dal greco “Orchis”, “testicolo” poiché la particolare forma del sistema radicale, composto da due bulbi ovoidi, ricorda l’apparato riproduttore maschile.
❌❌ Tutte le orchidee spontanee sono protette da leggi nazionali e internazionali. La raccolta di qualsiasi parte della pianta è rigorosamente vietata.❌❌
⬇️
Per altre curiosità ed approfondimenti scientifici visita il Sito ufficiale del Museo del Fiore: http://museodelfiore.it/?p=1558