Per la nostra Rubrica ??“LA VITA INTORNO AL MUSEO DEL FIORE”??
oggi vi presentiamo: la Scilla silvestre!
Tra marzo e maggio passeggiando nei boschi ombrosi e freschi delle nostre colline, non è difficile osservare il bel colore azzurro violetto di questi fiori che punteggia il sottobosco.
Si tratta di pianta erbacea perenne, bulbosa, appartenente alla famiglia delle Liliaceae, può raggiungere i 5-12, raramente 20, cm di altezza.
Il suo nome scientifico è Scilla bifolia, per via delle foglie che sono sempre 2, con guaina avvolgente il fusto nella parte inferiore e lanceolate.
Non facciamoci però incantare dalla bella fioritura: la Scilla bifolia infatti è una pianta tossica!!!!
Per chi è un po’ superstizioso invece: in passato, si piantavano le Scille davanti alle porte di casa credendo che allontanassero malefici e magie!
⬇️
Per altre curiosità ed approfondimenti scientifici visita il Sito ufficiale del Museo del Fiore: http://museodelfiore.it/?p=1593