La botanica non è una cosa seria

per il manifesto Museion 2024

Il 𝗿𝗶𝗰𝗰𝗼 𝗰𝗮𝗹𝗲𝗻𝗱𝗮𝗿𝗶𝗼 𝗱𝗶 𝗮𝗽𝗽𝘂𝗻𝘁𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗴𝗿𝗮𝘁𝘂𝗶𝘁𝗶 che, da giugno a settembre, vedrà la messa in scena nei musei del Simulabo di 15 differenti spettacoli, sarà ospite sabato 20 luglio al Museo del fiore
𝗦𝗶 𝗽𝗼𝘁𝗿𝗮̀ 𝗮𝘀𝘀𝗶𝘀𝘁𝗲𝗿𝗲 𝗾𝘂𝗲𝘀𝘁’𝗮𝗻𝗻𝗼 𝗮 riadattamenti di tragedie classiche o di opere contemporanee, a spettacoli di teatro canzone e a inedite performance di musica e poesia, appositamente ideate per la manifestazione.
𝗜𝗹 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗽𝗿𝗼𝗺𝘂𝗼𝘃𝗲 𝗹𝗮 𝗿𝗮𝗽𝗽𝗿𝗲𝘀𝗲𝗻𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗮𝗹𝗹’𝗶𝗻𝘁𝗲𝗿𝗻𝗼 𝗱𝗲𝗴𝗹𝗶 𝘀𝗽𝗮𝘇𝗶 𝗺𝘂𝘀𝗲𝗮𝗹𝗶 𝗱𝗶 𝗳𝗼𝗿𝗺𝗲 𝗱’𝗮𝗿𝘁𝗲 𝗱𝗶 𝘃𝗮𝗿𝗶𝗮 𝗻𝗮𝘁𝘂𝗿𝗮, per offrire al pubblico un nuovo modo di guardare ai patrimoni conservati e valorizzati negli istituti culturali del sistema.
Il progetto è stato realizzato in collaborazione con la Compagnia Teatrale Teatro Studio Grosseto.
𝗧𝘂𝘁𝘁𝗶 𝗴𝗹𝗶 𝘀𝗽𝗲𝘁𝘁𝗮𝗰𝗼𝗹𝗶 𝘀𝗼𝗻𝗼 𝗴𝗿𝗮𝘁𝘂𝗶𝘁𝗶

Sabato 20 luglio alle ore 20.30 presso il Museo del Fiore di Acquapendente andrà in scena Live show a tema botanico ‘La botanica non è una cosa seria’ evento in cartellone per ‘Museion – Edizione 2024’.

QUANDO

sabato 20 luglio 2024

alle ore 17.00 passeggiata botanica

alle ore 20.30 Live show a tema botanico ‘La botanica non è una cosa seria’ 

DOVE

Museo del fiore a Torre Alfina

ingresso n. 4  della RN Monte Rufeno – loc Giardino

Acquapendente – VT

COSTO

Evento gratuito

Linea di intervento realizzata con il contributo della

Regione Lazio per Biblioteche, Musei e istituti similari, Ecomunei e Archivio Piano annuale 2023, L. R. 24/2019

Daniela Tinti e Valerio Gatto Bonanni porteranno in scena il tema della botanica, in uno spettacolo in grado di trasmettere al pubblico rigorosi contenuti scientifici, narrati attraverso un linguaggio ironico e coinvolgente. La performance spazierà dalla fitoalimurgia – l’uso alimentare delle erbe spontanee – agli inganni sessuali attuati dalle orchidee a danno degli insetti, tra raccoglitori di frodo di specie a rischio di estinzione e invasioni di piante aliene dannose per la biodiversità.

L’esibizione, articolata in quattro brevi monologhi a tema, sarà inframezzata da parodie di famose canzoni della musica italiana, interpretate dall’attrice stessa, il cui testo è stato opportunamente (ed ironicamente) rivisitato in chiave botanica.

Prima dello spettacolo alle ore 17.00 si potrà partecipare ad una passeggiata botanica

Live show a tema botanico di Daniela Tinti
Con Daniela Tinti e Valerio Gatto Bonanni
Daniela Tinti & the Flowers

Per informazioni e prenotazioni

Si accettano prenotazioni entro le ore 18.00 del giorno antecedente

Coop. L’Ape Regina

  • telefono: +39 388 8568841 (anche WhatsApp)
  • mailinfo@museodelfiore.it
  • tramite modulo on line riportato qui sotto

Contatta la Cooperativa L'Ape Regina per informazioni o prenotazioni

15 + 10 =